Deglutologia

La deglutologia è una specializzazione medica ad oggi ancora poco conosciuta finalizzata alla diagnosi e al trattamento di disturbi relativi alla deglutizione. Si tratta di un percorso riabilitativo e diagnostico applicabile in età adulta come in età pediatrica. Gli ambiti di azione sono le patologie ad origine genetica, malformativa, neurologica ma anche alle forme conseguenti a “dis-funzione” causata per esempio nel bambino, da abitudini viziate orali  (uso protratto di biberon e succhiotto, suzione del dito,…).

Presso il Centro Don Serafino Ronchi, situato a Vighizzolo di Montichiari, è possibile rivolgersi a figure altamente qualificate in deglutologia pediatrica che si occupano di effettuare diagnosi funzionali onde procedere alla progettazione di eventuali percorsi riabilitativi in tale ambito.

Campanelli di allarme

Nei casi più lievi, i primi a rilevare una devianza deglutitoria possono essere il pediatra, o l’odontoiatra, i quali per risolvere la difficoltà del bambino generalmente consigliano alla famiglia di rivolgersi a specialisti in deglutologia. I campanelli d’allarme in questo caso possono essere:

  • Il rifiuto del bambino di cambiare la sua dieta passando dalle pappe cremose a cibi sempre più solidi e complessi da masticare
  • Evidenza di problemi fonetici
  • Evidenza di patologia del morso (cattivo allineamento dentale) e malformazioni della bocca come un palato stretto e molto alto

Per quanto riguarda soggetti che presentano già patologie certe e note alla famiglia, molto spesso i genitori saranno già attenti alle necessità del proprio bambino, assieme ai curanti di riferimento.

In qualsiasi caso, anche per queste famiglie i campanelli d’allarme da tenere ben presenti e che determinano il suggerimento di effettuare un inquadramento deglutologico sono:

  • Voce e respiro: la voce del bambino diventa “appannata”, si affievolisce e il respiro diventa affannato e gorgogliante
  • Tosse: è un riflesso di difesa e serve appunto a fare clearance, cioè pulizia nel tratto respiratorio dove, presumibilmente, è penetrato del cibo o del liquido o solamente la saliva o delle secrezioni. Tale riflesso deve sempre essere presente, in caso contrario si caldeggia una visita deglutologica
  • Tempo eccessivamente prolungato nella consumazione dei pasti
  • Scarsa crescita globale ed armoniosa del bambino

Il percorso di deglutologia infantile al Centro Don Serafino Ronchi

Presso il Centro DSR il percorso che prevede la presa in carico di un bambino con problemi deglutitori si suddivide in diverse fasi:

1 – Preparazione alla prima visita:

Prima di incontrare il bambino e la sua famiglia, il deglutologo prenderà in visione la cartella clinica del bimbo e osserverà dei brevi filmati registrati a domicilio o a scuola proprio durante i pasti. Questo permetterà allo specialista di conoscere il paziente prima di incontrarlo nella visita diagnostica e permetterà al bambino di manifestare il proprio disturbo in maniera naturale, in ambiente conosciuto con persone della sua cerchia.

2 – La prima visita:

Il giorno della prima visita il bambino arriva accompagnato dai genitori, i quali si presenteranno con una serie di alimenti e di strumenti familiari al paziente (il cucchiaino del bambino, piuttosto che il suo bicchierino), richiesti precedentemente dallo specialista. Tutte le necessità di strumentazione e nutrienti vengono richieste tramite elenchi precedentemente forniti.

La visita, dalla durata di un’ora e mezza, viene quindi suddivisa in due momenti:

  • Si comincia con il bilancio neuro-motorio bucco-facciale: si tratta di un test funzionale che viene somministrato al bambino attraverso il touching, ovvero l’uso esclusivo della mano del professionista per visionare i riflessi attesi e/o patologici che il piccolo manifesta.
  • Successivamente si procede con il testing alimentare, ovvero la somministrazione, a seconda dell’età e delle capacità del bambino, di alimenti come latte o alimenti solidi, semi-solidi, semi-liquidi che permetteranno di evidenziare una vera e propria “mappa delle difficoltà” e delle competenze motorie del bimbo. Anche l’utilizzo degli strumenti alimentari, sia personali, sia suggeriti, servirà ad individuare quali possono essere i maggiormente pertinenti e utili in base alla sua problematica. L’obiettivo è quello di adattare l’azione deglutitoria del bambino a tutti gli strumenti normalmente utilizzati individuando il percorso maggiomente fruibile e semplice per il bimbo in oggetto.

Al termine della visita, ai genitori viene presentato un programma riabilitativo suddivisibile sia in suggerimenti da adottare a casa e a scuola, sia in sedute di presenza per effettuare esercitazioni/stimolazioni labio-bucco-facciali.

3- Il programma rieducativo deglutologico

Il programma stilato per la riabilitazione del bambino con difficoltà deglutitorie è pensato per raggiungere progressivamente gli obiettivi prefissati che mirano auspicabilmente alla massima abilità prevedibile dalla forma patologica presente.

Gli specialisti

La dott.ssa Mariagrazia Buratti, logopedista deglutologa, è specializzata nel bambino da 0 a 36 mesi pur occupandosi comunque di tutta la fascia pediatrica e adolescenziale delle devianze deglutitorie.

È dottore in pedagogia, dottore in logopedia e audiometrista, specialista in deglutologia nelle forme neuromotorie, malformative e genetiche pediatriche. È responsabile di bilanci neuro-motori bucco-facciali in neonati e lattanti disfagici plurimalformati ed effettua tutti gli inquadramenti nelle forme di fagofobia psicologica in età pediatrica.


Come accedere al Centro Don Serafino Ronchi

Prenota un appuntamento contattandoci al numero 030.9960938 nei seguenti orari:
Lunedì: 08:30 – 19:30
Martedì: 08:30 – 19:30
Mercoledì: 08:30 – 19:30
Giovedì: 08:30 – 19:30
Venerdì: Chiuso
Sabato: 08:30 – 13:00
Domenica: Chiuso
Oppure inviaci una mail all’indirizzo segreteria@centrodsr.it
Siamo a Vighizzolo di Montichiari (Brescia) in Via S. Lucia, 32

Dove siamo

Via S. Lucia, 32
25018 Vighizzolo di Montichiari - Brescia

Orari di apertura

Lunedì: 08:30 - 19:30
Martedì: 08:30 - 19:30
Mercoledì: 08:30 - 19:30
Giovedì: 08:30 - 19:30
Venerdì: Chiuso
Sabato: 08:30 - 13:00
Domenica: Chiuso

Direttore Sanitario Dott.ssa VALERIA ZACCHI
- Ordine dei Medici di Brescia n. 3638 del 28.01.1982 - Autorizzazione Sanitaria PROT.N. 119517/19 del 26/11/2019
Il Centro DSR è un'attività della cooperativa sociale La Nuvola nel Sacco, servizio di prossimità e comunità, per la tutela del diritto alla salute.
LA NUVOLA NEL SACCO Società Cooperativa Sociale – Sede legale: Via Padova, 12 – 25125 Brescia - P.IVA/C.F. 01475620173